Chi siamo

Mantovana Servizi oggi è dotata di due sedi, entrambe in Viadana, provincia di Mantova, poste all’interno della zona industriale Gerbolina: una in Via Gerbolina 28 e l’altra in Via M.D’Antona ang. Via M. Biagi.

Mantovana Servizi è un centro di demolizione autorizzato: qui gli autocarri, una volta espletata la pratica amministrativa di cancellazione al Pubblico Registro Automobilistico, vengono bonificati dagli elementi pericolosi e nocivi ed in seguito demoliti e smontati ricavandone rottami e pezzi di ricambio. I pezzi di ricambio a loro volto vengono selezionati e, se ritenuti qualitativamente idonei, vengono destinati alla rivendita, diversamente anch’essi vengono accantonati quale rottame.

All’attività di demolizione è affiancata da sempre l’attività di commercio di autocarri ed autoveicoli industriali: dal furgone al trattore stradale, dall’autocarro ribaltabile alla betoniera, dal semirimorchio centinato a quello isotermico, fino agli autocarri con allestimenti specifici (trasporto autoveicoli, gru, cisterne) abbiamo a disposizione in ogni momento un parco automezzi tale da consentire un’ampia gamma di scelta cercando di offrire sempre un’ottimale rapporto qualità/prezzo che possa soddisfare le diverse esigenze dei clienti.

Il tutto viene svolto in strutture all’avanguardia, dotate di autogrù semoventi, caricatori con benna, postazioni di bonifica, presse, carroponti, ponti sollevatori, ampie superfici espositive affinché si possa sempre operare nel rispetto dell’ambiente, in sicurezza, con efficienza, offrendo, 80 anni dopo, ai nostri clienti un servizio efficace, puntuale e veloce caratterizzato:

E' la storia di chi negli anni '30, tra mille difficoltà e lo scetticismo della gente iniziava con quattro attrezzi del mestiere a demolire degli autocarri. Non esistevano autogrù semoventi, carroponti, caricatori, presse, ma braccia, gambe ed un mondo di idee e tanta voglia di fare. Idee ed intenti portati avanti con fatica, serietà, spirito di sacrificio, generosità d’animo ed onestà.

Non esisteva nessun tipo di pubblicità, non c’erano cellulari, non esisteva internet, ma ben presto le persone che avevano bisogno di un ricambio o di un autocarro d’occasione, iniziarono a cercare quel paese dal nome strano chiamato Viadana in provincia di Mantova, che a stento si capiva se si trattasse del nome di un paese o del nome di una via, perché si diceva in giro che là c’erano due brave persone, Enrico ed Anita, con le quali ci si metteva sempre d’accordo sul prezzo e, cosa ancor più importante in quegli anni, sul come pagare.

Nei decenni successivi internet continuò a non esistere, eppure fu il vociferare della gente che comprava a buon prezzo, pagava come poteva e si sentiva trattata con onestà e rispetto, a far venire gente nuova ed il passaparola della gente nuova, faceva arrivare altra gente ancora.

Una vita fatta di lavoro duro, di onestà, di sacrifici: oggi noi ne siamo il risultato.

Tecnologie diverse, strutture diverse, ma stessi intenti: se gli attrezzi si cambiano e si buttano perché non piu’ buoni, i sani principi no, perché se buoni sono, buoni restano per sempre.